1. SILVIA Matricola
  2. Vivere con una lesione midollare
  3. Mercoledì, 18 Settembre 2019

Ciao a tutti,

sono Silvia, ho 30 anni e da 15 con una lesione incompleta D5 in seguito a malattia e una lesione cerebrale minima.

Sto facendo la tesi di laurea in infermieristica sull'argomento "la sessualità nella donna con lesione neurogena". Questa tesi è nata dal fatto che 15 anni fa (sono uscita dall'unità spinale che ne avevo quasi 17) questo argomento non era nemmeno stato accennato. Ho avuto e ho diversi problemi, non ho mai trovato nessuna persona competente e nemmeno molte risposte. Attualmente vedendo dall'altra parte, come operatrice sanitaria, la situazione, mi rendo conto che da 15 anni fa le cose non sono di molto cambiate. L'uomo seguito per quanto riguarda l'erezione ma la donna spesso nemmeno informata delle possibile problematiche sensitive/risposte disreflessiche che si possono avere.

Pertanto ho deciso di fare questa tesi, ho ideato un questionario e utilizzo la scala asex già riconosciuta. Il mio obiettivo sarebbe quello di inserire nei reparti di neurologia unità spinale e riabilitazione, una scheda di valutazione infermieristica sulla sessualità in modo tale che innanzitutto ci si ritrovi con l'obbligo di chiedere alla paziente delle informazioni e la possibilità di rispondere se ci si sente pronte e quindi smascherare il problema e poi creare un percorso multidisciplinare che possa conivolgere le varie figure professionali per aiutare sia a comprendere la situazione, sia per le lesioni incomplete provare a capire e risolvere i problemi legati a spasmi importanti e dolori neuropatici che impediscono il rapporto.

Qualcuna è interessata a partecipare in modo anonimo? Più questionari avrò più precisi saranno i dati che fornirò all'università di Bologna e più probabilità avrò che questo mio progetto venga reso pubblico e inserito negli ambienti ospedalieri.

Grazie

SILVIA Matricola
Risposta accettata In attesa di moderazione

Ciao Francesco, certamente che puoi tradurre in tedesco il mio messaggio, anzi ti ringrazio!

Purtroppo sto riscontrando problemi a trovare persone disposte anche solo ad esporsi tramite un semplice questionario, finchè ci sarà questo tabù l'argomento e le problematiche difficilmente saranno oggetto di studio

Francescolife Superstar
Risposta accettata In attesa di moderazione

Ciao cara Silvia, benvenuta nella comunita, 

Ai tocacto un tema molto inportante, tutto il piu per quanto mi sarebbe piaciuto aiutarti, evidentemente non e afttibile perche sono un Uomo. Ma spero vivamente che tu possa avere piu risposte possibili e sodissfacenti.  

( una domanda se vedi che non trovi risposte, che ne pensi se si traducie il tuo progetto/testo  in tedesco e l'ho pubblichi in Tedesco qua? Ovviamente poi c'e il processo inverso per ritardurre, ma sarebbe forse anche una idea che ne pensi ?  ) 

In oltre ti congratulo per il tuo studio e incrocio le dita per un grande futuro.! Sempre in buona salute. 

Un caro saluto dalla svizzera Tedesca / Francesco 

Francescolife Superstar
Risposta accettata In attesa di moderazione

Ciao cara Silvia, ma con piacere lo faccio, anzi meglio gia fatto, e stato pubblicato in Tedesco nella rubrica Tedesca, spero vivamente che si trova qq'una che sia disposta. 

Incrocio le dita per te, E ti auguro una buona continuazione.! 

Cordiali saluti Farncesco 

 

  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Sii uno dei primi a rispondere a questo post!