La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • Pagina :
  • 1
  1. SISSI
  2. {ed-badge-title-ice-breaker}
  3. Vivere con una lesione midollare
  4. Domenica, 24 Maggio 2020

Buongiorno a tutti da poco sto fraquentando una persona , uomo paraplegico , volevo sapere una crema o un olio per la schiena e le gambe quando sta molto in carozzina mal di schina e si gonfiano le caviglie volevo un consiglio su quale crema o olio usare ? 

 

Grazie mille 

Risposta accettata In attesa di moderazione

Ciao Sissi 

Prima di tutto, benvenuta nella Communita. 

Sono contento che ci sono persone come te che non hanno paura di una persona Parapelgica e una relazione, Il fatto di volerlo aiutare, e un bel gesto da parte tua.! 

Per quanto riguarda la tua domande, posso solo risponderti come seguito ; 

In prencipio non esistatno Oli ho creme speciali per Parapelgici, ma Oli ho creme di Massaggio in generale, dovrebbe andare anche  bene, Ma... ! Attennzione..!!!

Eseguire un Massaggio a una Persona come noi Paraplegica non e una cosa da prendere alla leggerezza, ci sono tanti apsetti che bisogna fare attenzzione, in prima dipende anche a che Livello cioe a che altezza lui sia Lesionato/Paralizzato, perhce se viene masseggiata una parte che non sente, puo causare ulteriori disturbi. Percio ti consiglio vivamente che il tuo compagno vada prima da un Medico Specialista per Paraplegia per che sia visitato. Per quanto riguarda le caviglie e una cosa che parecchi di noi hanno, e qua posso dirti che un buon aiuto, e portare tutto il giorno le galze di compressione tipo 2, ancora meglio se vanno tutto la gamba. 

Per concludere, te ho il tuo compagno potete concretamente porre questa domande per massaggio anche qua nella nostra communita sotto la rubrica chiedi all'esperto, ci sara la nostra Dotoressa che potra  eventualente dare delle risposte. 

Vi auguro una lunga e bella relazione. Sarebbe bello sentire delle nuovita vostre. 

bella settimana vi auguro un caro saluto Francesco 

Risposta accettata In attesa di moderazione

Grazie mille Francesco seguirò i tuoi consigli e ho scritto anche alla vostra sezione della Dottoressa risponde , certo spero che tutto questo duri per sempre , mi sta dando tanto tanta felicità e gioia che non pensavo di provare ancora.

 

Buona settimana a te un caro saluto Sissi 

Risposta accettata In attesa di moderazione

Mi fa davevro piacere sentire,.! Si ho visto che e sattao postato alla dotoressa online. 

Cmq sia come dice il proverbio, se sono Rose fioriranno se sono Spine muoriranno. E Un Handicap non e un fattore che possa inpedire di Amare ho ricevere amore nella vita, ansi forse in punto esperiezna e le sofferenze che passiamo in quanto parapelgici, ci rende ancora piu lieti aprezziare le cose belel della vita, perhce nulla e scontato.! 

Vi auguro il meglio per una lunga lunga vita. 

Un caro saluto Francesco 

Risposta accettata In attesa di moderazione

Grazie Francesco lo spero anch'io che siano rose , ci sono un pò di problemi con sua mamma , che per altro non conosco , e lei non è molto dell'idea , penso sia molto gelosa e possessiva , e se da un punto la capisco e la comprendo dall'altra faccio fatica comprendere .......almeno avere il benificio del dubbio almeno di conoscermi .... 

ANKS
Dr. Online
Risposta accettata In attesa di moderazione

Cara SISSI

Grazie mille per il tuo messaggio.

Ci sono diversi modi per massaggiare la schiena o le gambe. Generalmente il massaggio fa bene sia alla persona che lo riceve che alla persona che lo fa. A volte può verificarsi una ipersensibilità ed è quindi necessario cambiare la crema o provare un altro tipo di massaggio.

Per il trattamento locale si può usare una crema o un unguento con un principio attivo non steroideo (per es. Diclofenac). È necessario tenere presente l'insufficienza renale, che a volte può essere influenzata.

Spesso gli unguenti con ingredienti naturali come l'arnica, la lavanda o la consolida maggiore (Symphytum officinale) possono aiutare. Con tutti questi unguenti potrebbero esserci delle reazioni cutanee locali. La loro tollerabilità dipende infatti da persona a persona. Se si verifica una tale reazione, bisogna smettere di usare l'unguento. Di solito la pelle si rigenera abbastanza rapidamente.

Si dovrebbe inoltre fare attenzione agli unguenti che scaldano, ma anche questi unguenti possono dare dei benefici e sono tollerati in modo diverso da persona a persona.

Esiste anche un olio contenente aconito per le nevralgie che a volte dà dei benefici. È importante lavarsi bene le mani dopo l'applicazione.

Se dovessi avere una domanda specifica su un principio attivo, non esitare scrivermi di nuovo.

Ti auguro tanti momenti piacevoli con il tuo partner.

Cordiali saluti
ANKS

Risposta accettata In attesa di moderazione

Grazie mille per i consigli proverò sicuramente adesso ho preso Xémose ( uriage ) ma proverò sicuramente acnhe quelli che consigliati da lei.

 

Grazie lo spero davvero che sia inizio di un bellissimo percorso 

 

Sissi 

  • Pagina :
  • 1


Non ci sono ancora risposte per questo post.
Sii uno dei primi a rispondere a questo post!
Forum
Risposte più recenti
505 SISSI
Crema \ Olio per massaggio alla schiena gambe
Grazie mille per i consigli proverò sicuramente adesso ho preso Xémose ( uriage ) ma proverò sicuramente acnhe quelli che consigliati da...
6 SISSI 31-05-2020
1949 Luciafusco
Scarlett Von Wollenmann... storia di una donna speciale
Thank you...but Scarlett Von Wollenmann is a very special special woman😍
7 Luciafusco 22-01-2020
Buon Natale e felice anno nuovo a tutti
Felice anno nuovo a tutti. Con salute e amore 😘 Carken 
1 carken 01-01-2020
1223 carken
Scattola per pillole (foto)
Hai ragione carken, la differenza a volte sta nei dettagli. Se possibile è sempre meglio vedere e provare a usare il prodotto...
3 claudia.zanini 11-12-2019
1160 Lucymail75
Scarlett: la mia battaglia per rinascere
Ciao carissimo/a Lucymail75  Benvenuto/a nella nostra garndiosa Familia della Comunity Paraplegici Online. !  Bello evrti qua.! Grazie...
1 Francescolife 11-12-2019
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
Steve 17-09-2020 In Società
Il club del pianto: vietato trattenere le lacrime!
Piangere non deve essere considerato come un segno di debolezza, bensì come un modo per esprimere le proprie emozioni
0
shannonvlahakis 05-09-2020 In News
Celebrate con il mondo la Giornata dedicata alla lesione midollare!
Oggi, 5 settembre, si celebra il World SCI Day
0
Wiki
I più letti
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...

La nostra Community
Temi più recenti
08-09-2020 In Attuali
Rialzarsi come una fenice dalle ceneri: Un docufilm su Netflix
Il docufilm di Netflix "Rising Phoenix: la storia delle Paralimpiadi" raccoglie le testomonianze di nove atleti. Questi atleti non si sono lasciati abbattere delle difficoltà della loro...
0
01-09-2020 In Attuali
Il CSP compie 30 anni!
Il Centro svizzero per paraplegici festeggia questa settimana il suo trentesimo compleanno! Voleva fare le cose in grande, organizzare una festa e invitare tutti a visitare il campus e le nuove...
0
30-08-2020 In Attuali
In carrozzina alla New York Fashion Week?
In occasione della Giornata della Disabilità, la Rai ha proposto alcuni “ritratti”. Qui vedete il ritratto di Manuela Migliaccio. Manuela ha 31 anni, è originaria di Napoli ma vive a Bologna dove...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!