Oggi vi proponiamo una breve riflessione di Sara Rubinelli sulla comunicazione e sull'importanza dell'ascolto. Sara Rubinelli è professoressa di comunicazione al dipartimento di Scienze della salute e medicina dell'Università di Lucerna e presidente di EACH, l'Associazione internazionale per la comunicazione sanitaria.

Cliccate qui per guardare il video!

La buona comunicazione ha bisogno di tempo per capire e ponderare, ma in questo periodo la comunicazione è molto veloce. Si mescolano questioni di salute con questioni di economia, di politica, di etica.

Tutti hanno diritto di esprimere la propria opinione. Ma in questa cacofonia di opinioni, si rischia che tutti (esperti e non esperti) parlino e nessuno ascolti le ragioni dell'altro. Molto hanno anche degli argomenti validi. Ma quando la polemica precede l'ascolto, le incomprensioni si moltiplichino e le soluzioni condivise rischiano di restare un miraggio.

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.
Sii il primo a commentare!

Valuta questo post