Le raccolte fondi online sono diventate negli ultimi anni un'opportunità per dare una mano a persone che da sole non riescono a realizzare il loro sogno. Tra questi ci sono un gruppo di ragazzi toscani che ama il mare e vorrebbe poter trascorrere le domeniche in famiglia in spiaggia. Ma c'è un ma. Sono disabili. E le spiagge, nella maggior parte dei casi, non sono accessibili. 

Per questo si sono rivolti ai volontari del Comitato di Grosseto della Croce Rossa Italiana che si è attivato per allestire un servizio di assistenza qualificato che garantirà il trasporto, le attrezzature adeguate e la sicurezza in mare per coloro che ne faranno richiesta. La porzione di spiaggia l'hanno trovata a Marina di Grosseto. Adesso bisogna renderla accessibile! I fondi raccolti grazie alla campagna di crowdfunding serviranno per esempio per l'acquisto delle attrezzature e degli allestimenti (pavimentazione camminamenti speciali, sedie mare adattate, ombrelloni, ecc.), per la formazione del personale addetto alla sicurezza e all’assistenza in spiaggia, e per l'accompagnamento e il trasporto dei gruppi alla spiaggia.

Se avete voglia di sostenerli e magari di approfittare presto di questa spiaggia accessibile e attrezzata durante le vostre vacanze in Toscana, qui potete vedere il progetto e fare una donazione: 

https://www.eppela.com/it/projects/23628-tutti-in-spiaggia 

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.
Sii il primo a commentare!

Valuta questo post