• La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

La Community in visita alla fiera Swiss Handicap 2019

  • kitwan
  • News

Alla scoperta della fiera nazionale dedicata alle persone con disabilità

Il 30 novembre la Community si è recata in visita alla Swiss Handicap, la fiera nazionale per le persone disabili che si tiene a Lucerna. Johannes, il nostro Community manager, è salito sul palco e ha tenuto una presentazione sulla Community ai visitatori della fiera.

Prima della presentazione, io e il membro della Community Francesco ci siamo uniti a Johannes per fare un giro delle esposizioni e scoprire le ultime novità dal mondo degli ausili e dei servizi per le persone disabili.

Esperienze, informazioni, vendite

eingang swiss handicap in der messe luzern

Appena arrivati, Francesco e Johannes si sono gustati una tazza di caffè in una cornice di musica festiva: gli ingredienti perfetti per prepararsi a una giornata ricca di emozioni.

Quest’anno hanno partecipato a Swiss Handicap più di 110 espositori. La fiera è dedicata alle disabilità mentali, fisiche, psicologiche e sensoriali. Contrariamente a ciò che potrebbe far pensare il suo nome, Swiss Handicap è aperta tanto alle persone con che senza disabilità, facendole incontrare nel quadro di diversi programmi e attività a cui possono partecipare assieme.

armband von active communication

Abbiamo ricevuto un braccialetto speciale presso lo stand di Active Communication: si tratta di un ausilio per le persone con difficoltà di linguaggio o persone che, come me, preferiscono evitare l’imbarazzo di parlare svizzero tedesco. 😉

francesco und sein doppelgänger auf dem armband von active communication

Quali sono le probabilità di incontrare il proprio sosia a una fiera nazionale? Complimenti a Francesco! 😉

kunst und backworkshops auf der swiss handicap 2019

Seminari di arte e cucina dedicati tanto ai giovani che ai più anziani.

sunny maskottchen der swiss handicap

Sunny, la mascotte di Swiss Handicap, accoglieva i visitatori a braccia aperte.

kit wan johannes und sunny

Anche io e Johannes abbiamo ricevuto un “solare” benvenuto da Sunny.

All’incontro delle celebrità robot

Dopo aver incontrato Sunny, io e Johannes ci siamo imbattuti in due figure particolarmente conosciute nel mondo della robotica: PEPPER e NAO6. PEPPER è il primo robot umanoide per uso personale capace di reagire alle principali emozioni umane. Senza sapere quali lingue potesse capire PEPPER, l’abbiamo invitato in inglese a farci un selfie, e pare aver capito.

kit wan johannes und roboter pepper

Selfie con PEPPER, intento a riconoscere l’emozione di Johannes.

roboter pepper mit kit wan und mit junge im rollstuhl

PEPPER pareva interagire meglio con le persone in carrozzina, bambini o persone di statura più minuta come me.

Mentre stavamo parlando, PEPPER mi annuiva, e anche Johannes voleva ricevere la stessa reazione. Ma forse era troppo alto per PEPPER e ha finito per confonderlo:

Un altro robot di nome NAO6 sembrava interagire meglio con Johannes. NAO6 è un robot alto 58 centimetri, progettato per offrire assistenza nello sviluppo e nell’avanzamento della scienza e dell’insegnamento della tecnologia. Sul petto riporta il carattere cinese per il numero “sei”.

Parleremo dei robot per l’assistenza in uno dei nostri prossimi contributi, siete quindi invitati a ricontrollare il blog più avanti. 😉

Incontri con la Community

Mentre procedevamo per la fiera ci siamo imbattuti in marchi e volti familiari. Quanti di questi riuscite a riconoscere?

bekannte marken und gesichter auf der swiss handicap 2019

Nello stand di REHAB Basel, io e Johannes abbiamo incontrato il blogger della Community Fritz, che partecipava a Swiss Handicap come autore del suo nuovo libro “Ansonsten munter: Einsichten eines Rollstuhlfahrers” (IT: Altrimenti vivace: riflessioni di una persona in carrozzina).

kit wan johannes und fritz

Presso lo stesso stand, abbiamo visto una signora giocare a un videogioco con l’aiuto di un braccio esoscheletrico:

Poi abbiamo presentato ai visitatori la Community, il cui successo si fonda sulla vostra attiva partecipazione proprio qui su questa piattaforma. Un applauso a tutti voi!

johannes präsentiert die community an der swiss handicap 2019

Johannes mentre presenta la Community ai visitatori.

Alle prese con Scewo Bro

Da quando ho iniziato a lavorare presso la Ricerca svizzera per paraplegici nel settembre del 2016, ho sentito parlare spesso di Swiss Handicap. Ero quindi molto curiosa di poter partecipare all’evento di quest’anno. È come se si avverasse un sogno: poter finalmente vedere e toccare con mano oggetti e situazioni di cui precedentemente ho solamente potuto parlare sulla Community. Poter provare la Scewo Bro rientra tra queste esperienze, e le mie aspettative erano alte soprattutto dopo che Francesco ne aveva parlato poco prima, raccontando di aver avuto un’esperienza entusiasmante con questa carrozzina.

kit wan testet den rollstuhl scewo bro

Scewo Bro è una carrozzina intelligente e multiuso, progettata per raggiungere posti altrimenti inaccessibili dagli ausili concorrenti. Si guida con un joystick e con la Scewo app installata su uno smartphone. Il suo utilizzo è così intuitivo che mi è bastato semplicemente sedermi e guidarla con l’aiuto delle istruzioni fornitemi dal responsabile Scewo.

In questo video, potete ammirarmi mentre scendo delle scale con la Scewo Bro. Devo ammettere che senza una patente a la cintura di sicurezza ero un po’ nervosa, ma sono arrivata in fondo alle scale sana e salva. 😉

Non è però un segreto che i dispositivi più sofisticati hanno un prezzo: quello della Scewo Bro è attualmente di 39'000 franchi. Francesco mi ha detto che esistono tantissimi gadget utili sul mercato, ma che, proprio a causa delle limitazioni in termini d’impiegabilità lavorativa delle persone disabili, molti di questi prodotti diventano inaccessibili beni di lusso, al netto delle già esistenti difficoltà a far quadrare i conti a fine mese.

A dire il vero, è accaduto un intermezzo divertente durante le mie prove sulla Scewo Bro. Una volta montata sulla carrozzina, ho notato proprio accanto a me il bel percorso che potete vedere nella foto qui sotto.

parcours am stand des rollstuhls scewo bro

(Source: Facebook @swisshandicap)

Pensavo di poter guidare la carrozzina su questo percorso, ma i miei desideri sono stati prontamente infranti per ragioni di sicurezza: il responsabile della Scewo mi rivelò infatti che il suo team non era riuscito a preparare il giro di prova su questo percorso. Proprio mentre mi annunciava la cattiva notizia, ho notato un altro visitatore su una carrozzina particolarmente compatta che ha seguito il percorso senza alcun problema. Così ho pensato che non dobbiamo prendercela quando le cose non vanno come vogliamo: spesso infatti esiste un’alternativa, magari anche più accattivante ed economica. 😉

Le numerose iniziative di Swiss Handicap

Nel frattempo, l’atrio espositivo si riempiva di iniziative e musica.

rollstuhlhockey

Hockey in carrozzina.

musikaufführung von menschen mit unterschiedlichen behinderungen

Un’esibizione musicale con persone di diverse disabilità.

Più tardi, Johannes ha accettato l’invito del nostro membro della Community René (@Armdrücken) per un’amichevole quanto divertente sfida a braccio di ferro.

armdrücken mit rené 1

Spuntarla al campione di braccio di ferro in carrozzina?

armdrücken mit rené 2

Nemmeno per sogno! 😉

Per ultimo, ma non meno importante, auguriamo a voi, alle vostre famiglie e ai vostri amici un meraviglioso Natale e un Anno Nuovo all’insegna della salute e della felicità!

kit wan johannes francesco und der samichlaus

[traduzione del post originale in inglese]

Comments (0)

There are no comments posted here yet
Forum
Risposte più recenti
Scarlett Von Wollenmann... storia di una donna speciale
Thank you...but Scarlett Von Wollenmann is a very special special woman😍
7 Luciafusco 22-01-2020
Buon Natale e felice anno nuovo a tutti
Felice anno nuovo a tutti. Con salute e amore 😘 Carken 
1 carken 01-01-2020
365 carken
Scattola per pillole (foto)
Hai ragione carken, la differenza a volte sta nei dettagli. Se possibile è sempre meglio vedere e provare a usare il prodotto...
3 claudia.zanini 11-12-2019
Scarlett: la mia battaglia per rinascere
Ciao carissimo/a Lucymail75  Benvenuto/a nella nostra garndiosa Familia della Comunity Paraplegici Online. !  Bello evrti qua.! Grazie...
1 Francescolife 11-12-2019
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
Due scrittori in carrozzina di libri per bambini
Storie del Nonno Rotelle e di Franz-Joseph Huainigg
0
kitwan 27-01-2020 In Società
L’attrazione per la disabilità
Attratto dalla persona disabile o dalla sua disabilità?
0
Sorli 13-01-2020 In News
Assistenti robot
Saranno i robot a prendersi cura di noi in futuro?
0
Wiki
I più letti
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...

La nostra Community
Temi più recenti
18-02-2020 In Attuali
Monosci, dualsci...alieni sulla neve?
Dual...cosa? Del monosci avevo già sentito parlare e qualcuno l'avevo anche visto, ma il dualsci non sapevo cosa fosse. È quindi la curiosità che mi ha fatto leggere l'interessante articolo...
0
05-02-2020 In Attuali
La disabilità in TV?
Parlare di disabilità …. oppure lasciare che le persone con una disabilità si presentino da sé! Questa è l’idea al centro del docu-reality “O anche no” presentato tra settembre e dicembre 2019 su...
0
31-01-2020 In Attuali
Un libro per testimoniare della rinascita
Forse avrete già sentito parlar di Manuel Bortuzzo ai telegiornali. Giovane promessa del nuoto italiano, lo scorso febbraio è stato colpito per sbaglio da un proiettile che l’ha reso...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!