Buongiorno Community!

Della Community faccio parte fin dagli inizi. Quando nel 2011 ho iniziato a lavorare alla Ricerca svizzera per paraplegici, la Community era ancora solo un’idea: quella di offrire a tutte le persone con una para o tetraplegia e ai loro familiari la possibilità di condividere idee e esperienze, porre domande a chi ha più esperienza, imparare gli uni dagli altri, sostenersi.

All’epoca, di para e tetraplegia sapevo davvero poco. Ciò che sanno tutti: ci si muove in carrozzina. Grazie ai miei colleghi e grazie alla prima Community, nata del 2012, ho piano piano imparato che una lesione midollare ha conseguenze invisibili che vanno ben oltre la carrozzina. Ma, proprio come per chi si muove a piedi, molti limiti siamo noi stessi a porceli e ognuno superando i propri può fare cose prima inimmaginabili. Per questo la Community può diventare una risorsa.

Nella vita faccio la ricercatrice. Mi interessa capire come le persone (con)vivono con una condizione di salute cronica e imparare dalla loro esperienza. Insieme ai miei colleghi, sviluppo strumenti per aiutare altre persone a gestire meglio la propria malattia e a collaborare più facilmente con gli operatori sanitari.

In questa nuova Community mi occuperò di moderare due sezioni: quella italofona e quella francofona. L’italiano è la mia lingua madre. Sono nata e cresciuta in Ticino, poi sono “migrata” in Romandia per i miei studi e infine sono approdata a Lucerna, dove forse metterò radici. Per me questa città, con il suo lago e le montagne dove andare a camminare nelle giornate di sole, è perfetta. Mi fa sentire in vacanza quando bevo un latte macchiato la domenica pomeriggio al Café Luz. Mi fa sentire cittadina quando ho voglia di andare al cinema o di uscire a cena per assaggiare una specialità etnica. Insomma, Lucerna è casa…anche se con lo Schwiizerdüütsch ancora ci litigo un po’ ;-)

A presto

Claudia

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Valuta questo post