• La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

My Gimpy Life

Una divertente video serie online su un’attrice in carrozzina a Hollywood, tratta da una storia vera.

“Ritengo che alle persone con disabilità non venga dato sufficiente spazio nei media, così ho deciso che, al posto di aspettare che qualcun altro mi dia tale opportunità, sarei stata io stessa a crearmene una.” (Teal Sherer)

Teal Sherer è un’attrice che ha dovuto ricorrere all’uso della carrozzina sin da quando, a 14 anni, è stata vittima di un terribile incidente stradale che l’ha paralizzata dalla vita in giù. Stufa di non essere chiamata a tanti provini, Teal ha deciso di ritagliarsi da sola le proprie opportunità creando una serie online chiamata “My Gimpy Life” (IT: La mia vita da zoppa).

Scritte da Gabe Uhr e dirette da Sean Becker, le storie narrate traggono spunto dalla vita di Teal: gli episodi sono così resi ancora più avvincenti dato che si tratta di esperienze di prima mano. Nel corso dei nove episodi Teal espone con tocco ilare al proprio pubblico che cosa significhi essere una donna in carrozzina ed esplora gli alti e i bassi delle sue avventure a Hollywood. La serie si concentra sulle sfide che devono affrontare le persone disabili nell’industria dell’intrattenimento: non solo aggiudicarsi e andare ai provini ma anche altre imprese quotidiane come gli appuntamenti a due o problemi di accessibilità; il tutto sempre condito da un contorno di comicità.

La serie ha conosciuto un successo immediato. Ha vinto due “International Academy Web Television Awards” nel 2012 per migliore attrice (commedia) e miglior regia (commedia), aggiudicandosi la candidatura per altri due premi.

 I preparativi per una seconda stagione erano solo questione di tempo. Poiché Teal non è riuscita a ottenere alcuna sponsorizzazione, ha lanciato una campagna di crowdfunding (finanziamento collettivo). Nell’arco di qualche settimana sono stati raccolti più di 50 000 dollari: la produzione della seconda stagione è così potuta incominciare.

Teal ha affermato che le persone disabili hanno reagito positivamente alla serie perché hanno finalmente trovato uno show nel quale potevano rispecchiarsi. Lo show ha aiutato in particolar modo coloro che si confrontano da poco con il trauma a capire che è possibile condurre una vita decorosa nonostante la disabilità.

Sul proprio sito web www.tealsherer.com Teal si presenta come attivista per l’inclusione di attori con disabilità in un’industria, quella dell’intrattenimento, piuttosto refrattaria all’accessibilità. Teal deplora il fatto che le persone disabili siano oggetto di discriminazione poiché non vengono equamente prese in considerazione per ruoli che non implichino un personaggio disabile.

Attraverso questo link al canale YouTube di “My Gimpy Life” potete accedere alla serie completa. Sono inoltre disponibili contenuti video extra e diari di produzione: https://www.youtube.com/user/MyGimpyLife.

Avete mai sentito parlare di questa serie? Che cosa ne pensate? Avete potuto immedesimarvi in alcune delle situazioni presentate?

[traduzione del post originale in inglese] 

Valuta questo post

Comments (0)

There are no comments posted here yet
Forum
Risposte più recenti
19 SISSI
Crema \ Olio per massaggio alla schiena gambe
Mi fa davevro piacere sentire,.! Si ho visto che e sattao postato alla dotoressa online.  Cmq sia come dice il proverbio, se sono Rose...
3 Francescolife 26-05-2020
1253 Luciafusco
Scarlett Von Wollenmann... storia di una donna speciale
Thank you...but Scarlett Von Wollenmann is a very special special woman😍
7 Luciafusco 22-01-2020
Buon Natale e felice anno nuovo a tutti
Felice anno nuovo a tutti. Con salute e amore 😘 Carken 
1 carken 01-01-2020
749 carken
Scattola per pillole (foto)
Hai ragione carken, la differenza a volte sta nei dettagli. Se possibile è sempre meglio vedere e provare a usare il prodotto...
3 claudia.zanini 11-12-2019
Scarlett: la mia battaglia per rinascere
Ciao carissimo/a Lucymail75  Benvenuto/a nella nostra garndiosa Familia della Comunity Paraplegici Online. !  Bello evrti qua.! Grazie...
1 Francescolife 11-12-2019
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
“Non penso di giocare con mio figlio in modo diverso da altri”
Dodici anni fa Delphine Kalbermatten è rimasta mielolesa in seguito a un infortunio in mountainbike. Oggi è mamma di un bambino di 2 anni.
0
kitwan 11-05-2020 In Società
Perché l’inclusione delle disabilità è importante per le aziende
Riconoscere il valore della minoranza più grande al mondo
0
Simea_ 23-05-2020 In Scienza
Terapia acquatica
Quali sono i suoi benefici per le persone con paralisi spinale?
0
Wiki
I più letti
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...

La nostra Community
Temi più recenti
13-05-2020 In Attuali
Nuove conoscenze in medicina
Nel nostro Vademecum per l'informazione abbiamo parlato di scienza e abbiamo proposto alcune riflessioni per rispondere alla domanda: la scienza si contraddice? Sul tema della scienza e della...
0
06-05-2020 In Attuali
Vademecum per l'informazione: La scienza si contraddice?
Ecco un nuovo capitolo del Vademecum per l'informazione redatto da Sara Rubinelli con i colleghi Nicola Diviani, Claudia Zanini e Maddalena Fiordelli, docenti e ricercatori dell'università di...
0
19-05-2020 In Attuali
«Crip Camp»:il documentario sulla Woodstock per persone disabili che fu...
Il documentario "Crip Camp: A Disability Revolution" (disponibile su Netflix ) racconta di Camp Jened, un campo estivo per giovani disabili, che è stato l'inizio di una rivoluzione. Le immagini...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!