Comprare una carrozzina: una straziante varietà di scelta

„Comprare una carrozzina non è comparabile all’acquisto di una macchina o di una bicicletta. Qualsiasi persona in carrozzina lo sa bene: raramente si riesce a visionare il prodotto prima di comprarlo, figuriamoci fare un giro di prova. Si può talvolta assistere a una dimostrazione, ma spesso la carrozzina non è della misura giusta o non soddisfa i requisiti specifici dell’utente. La maggior parte delle carrozzine è fatta su misura, o almeno lo è per persone con esigenze come le mie” – Ben Mattlin.

Questa citazione è tratta da un editoriale (in inglese) apparso sul Washington Post, in cui l’autore, Ben Mattlin, descrive le difficoltà legate all’acquisto di una nuova carrozzina. La “libertà di scelta”, secondo lui, non è in realtà sempre tale, poiché spesso sono gli altri, ad esempio i fisioterapisti o gli addetti alle vendite, a scegliere la carrozzina per i diretti interessati.

L’articolo mi ha fatto ricordare una conversazione che ho avuto tempo addietro con una ragazza in carrozzina incontrata durante un viaggio, e mi ha fatto capire che conosco ben poco le difficoltà legate alla ricerca della giusta carrozzina, dei dispositivi ausiliari ecc.

Quando il mio vecchio portatile si è rotto, ho passato settimane a ricercare, leggere e guardare recensioni di prodotti, e a chiedere consigli ai miei amici esperti di tecnologia. Alla fine ho fatto la mia scelta, di cui ancora non sono nemmeno tanto sicuro. Avevo davvero bisogno della memoria supplementare? Sarebbe magari stato meglio prenderne uno con uno schermo un po’ più grande? Se avessi aspettato ancora un paio di settimane, sarei forse riuscito a strappare un affare più conveniente?

Sono sicuramente conscio del fatto che l’acquisto di un nuovo portatile non è comparabile a quello di una nuova carrozzina, e sarei pertanto curioso di conoscere le ragioni che spingono le persone in carrozzina della nostra Community a operare una scelta piuttosto che un’altra. Come riuscite a capire che cosa vi si addice e cosa no? Dove ottenete le informazioni opportune? Cosa vi spinge infine a fare la scelta definitiva sull’acquisto?

[traduzione del post originale in inglese]

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Valuta questo post