La capitale ha molto da offrire: una bernese doc vi rivela i migliori luoghi da visitare in carrozzina

Vale sempre la pena passare una giornata a Berna. Secondo uno studio britannico Berna si colloca al quinto posto tra le capitali più accessibili d’Europa. In quanto bernese vi rivelo volentieri un paio di dritte per passare una giornata nella mia città: oltre al Palazzo federale infatti esiste una moltitudine di attrazioni che vale la pena scoprire, sia dal punto di vista culturale che culinario!

Ristorante Altes Tramdepot

Per iniziare la giornata con la giusta carica ci si può recare ad esempio al ristorante Altes Tramdepot. In una splendida cornice con vista sulla città vecchia e il fiume Aare potete degustare un buon caffè. Anche gli amanti della birra saranno ben serviti qui: il ristorante infatti dispone di un proprio birrificio che offre una raffinata selezione di birre, da quella chiara, alla Märzen, passando anche da quella senza alcol.

restaurant altes tramdepot

(Fonte: https://www.altestramdepot.ch)

Dopo aver assaporato il proprio ordine ed essersi goduti la magnifica vista, si può continuare visitando il Parco degli orsi che si trova proprio accanto.

Parco degli Orsi (BärenPark)

bär im bärenpark

(Fonte: https://www.myswitzerland.com/)

La presenza degli orsi a Berna è attestata già a partire dal 1513. Fino al 1857 erano tenuti all’interno della città, in seguito trasferiti alla Fossa degli orsi e dal 2009 nel Parco degli Orsi, che si trova sotto alla Fossa degli orsi, sulla riva dell’Aare. I 5000 metri quadri del recinto sono abitati degli orsi bruni Finn, Björk e Ursina. Grazie all'ascensore panoramico inclinato gratuito che scende fino alle rive dell’Aare, l’intero parco è accessibile anche alle persone in carrozzina.

schräglift im bärenpark hinunter zur aare

(Fonte: Adrian Moser, https://www.derbund.ch)

Non appena compare un certo languorino, potete dirigervi lentamente in direzione di Länggasse.

Ristorante Provisorium46

restaurant provisorium46

(Fonte: https://provisorium46.ch/)

Il Provisorium46 è una chicca per esperti: un magnifico ristorante nel centro del quartiere di Länggasse che offre un prelibato menu e un’accogliente terrazza all’aperto. Anche gli appassionati calcistici vi troveranno pane per i propri denti: nella terrazza infatti vengono trasmesse partite di campionato della squadra bernese BSC Young Boys.

Il Provisorium46 è un progetto d’inclusione di Blindspot - inclusione e diversità Svizzera: qui lavorano sia persone con che senza disabilità. L’obiettivo del progetto è quello di preparare i giovani con disabilità a un ambiente di lavoro non protetto: così aumentano le proprie opportunità di carriera professionale, consolidano la propria autodeterminazione e si integrano meglio nella società. Al contempo, i visitatori vengono sensibilizzati al tema della disabilità ponendosi in contatto con il personale disabile.

Stade de Suisse – ora chiamato di nuovo Stadio Wankdorf

stadion wankdorf

Chi si professa un vero appassionato di calcio non può perdersi una partita dal vivo allo Stadio Wankdorf. Vi lascio qui il link per l'acquisto dei biglietti: le persone in carrozzina hanno diritto a uno sconto consistente. Lo stadio si trova a circa due chilometri dal centro città: per arrivarci è necessario prendere la linea 9 del tram. Tutti i tram di questa linea sono accessibili.

Lo stadio di Wankdorf è il secondo stadio più grande della Svizzera. In occasione degli Europei del 2008 qui si giocarono tre partite della fase a gironi. Oltre al campo di gioco la struttura ospita anche un centro commerciale, una scuola, alcuni appartamenti e un impianto di energia fotovoltaica sul tetto.

Teatro cittadino di Berna (Stadttheater Bern)

stadttheater bern

(Fonte: KTB Mitarbeiter, Wikimedia CommonsCC BY-SA 4.0)

Per chi preferisce il teatro al calcio, il Teatro cittadino di Berna è la valida alternativa: costruito nel 1903, si trova in Kornhausplatz e presenta anteprime mondiali e classici musicali, del teatro e della danza. Le persone in carrozzina beneficiano di uno sconto del 20%, e per i possessori di una CarteCulture, fino al 50%.

Vi propongo qui un video dell’anteprima della pièce di teatro musicale "Ein Winternachtstraum" (IT: Sogno di una notte di mezzo inverno) andato in scena al Teatro cittadino:

Se il video ha destato il vostro interesse, potete consultare qui il programma attuale del teatro.

Gelateria di Berna Länggasse

gelateria di berna länggasse

Per finire consiglio di prendere un gelato alla Gelateria di Berna: per me è il migliore gelato di tutta la città. A seconda della stagione viene proposta una varietà di nuove creazioni, e ce n’è una per tutti i gusti.

La Gelateria si trova nella zona pedonale della Mittelstrasse. Qui c’è sempre movimento e molti sono pronti anche a stare in coda più a lungo del solito per poter gustare un buon gelato. I miei gusti preferiti sono nutella, cocco e nocciola, come qualcuno forse può desumere dalla mia foto. Ma vi consiglio di lasciarvi ispirare dalla varietà di gusti direttamente sul posto.

eisbecher aus der gelateria di berna

Per finire vi lascio ancora un video con riprese aeree su questa splendida città:

Che esperienze avete avuto a Berna? Avete altri consigli e posti preferiti da condividere?

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Valuta questo post