• La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

Sport stacking: più che semplici bicchieri di plastica

Dicono che questo gioco crei una tale dipendenza, che una volta che la si prova sia impossibile smettere. Avete il coraggio di provarla?

Lo sport stacking (IT: impilaggio sportivo) ha attratto l’interesse in ambito scientifico internazionale poiché esistono prove del fatto che migliori le capacità cognitive, fisiche e di propriocezione. È la prima volta che sentite parlare di sport stacking? Non preoccupatevi, è stata una scoperta anche per me!

Lasciatemi presentare la storia di questa speciale pratica sportiva. Tutto iniziò all’inizio degli anni ’80 in California del sud, per poi venire alla ribalta nazionale negli anni ’90 durante il “Tonight Show”, un talk show statunitense trasmesso in tarda serata. In quell’occasione catturò l’attenzione di Bob Fox, un insegnante delle scuole elementari in Colorado. In seguito Bob fondò Speed Stacks, Inc., un’azienda che promuove e vende attrezzatura per questo sport. La ditta si autodefinisce come “leader mondiale di sport stacking” ed è oggi l’unico fornitore riconosciuto per i campionati ufficiali della World Sport Stacking Association (WSSA).

Dal 2000 lo sport stacking gode di sempre maggiore popolarità non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Così, oggi è una disciplina praticata in oltre 50'000 scuole e organizzazioni in 54 paesi.

sport stacking set

Un set di sport stacking. Per evitare che i bicchieri restino attaccati l’uno all’altro, sono dotati di fori sul fondo. (Fonte: https://www.speedstacks.com/store/retail/)

Le regole del gioco

Nello sport stacking, conosciuto anche come speed stacking (IT: impilaggio veloce) o cup stacking (IT: impilaggio di bicchieri), i giocatori devono impilare 9 o 12 bicchieri secondo sequenze predeterminate il più velocemente possibile. Per farlo utilizzano dei bicchieri appositamente progettati, che permettono di velocizzare la procedura. I partecipanti possono competere individualmente o in una squadra, sempre contro il tempo.

Bob Fox ha spiegato che agli albori dello sport stacking, molti esitavano a chiamare questa disciplina uno sport. Ma che cos’ha lo stacking di così appassionante per chiunque l’abbia provato? Non credo che riusciremo a spiegarvelo precisamente in questo articolo, ed è per questo che spetta a voi provarlo in prima persona, o quanto meno assistere a una sessione.

Video di un Guinness World Record nello sport stacking (Fonte: Guinness World Records YouTube page)

I benefici dello stacking

Quali sono i benefici dello sport stacking? Uno studio di ricerca conferma che lo stacking migliora la coordinazione manuale e visiva e riduce il tempo di reazione del 30%. È stato anche provato che migliora le abilità fino-motorie nei bambini con la sindrome di Down.

Inoltre, lo sport stacking contribuisce a migliorare non solo la coordinazione bilaterale del corpo ma anche le cosiddette abilità bilaterali, ovvero l’equa sollecitazione di entrambi i lati del cervello e del corpo. Abilità bilaterali più elevate sono associate a una migliore percezione, attenzione, ritmo e creatività. Sorprendentemente, esistono prove del fatto che lo sport stacking migliori le capacità cognitive, come quelle di lettura, tra gli studenti dell’ultimo anni di scuole elementari.

In Spagna, la fondazione per le persone con lesione midollare Fundación Lesionado Medular (FLM) ha integrato da tre anni lo sport stacking nelle proprie classi settimanali, con discreti risultati. Iker de Isusi, coordinatore del dipartimento sportive di FLM, ha affermato di constatare miglioramenti nelle capacità motorie dei partecipanti, che sono entusiasti di partecipare e competere in questa disciplina.

Partecipanti allo sport stacking presso la FLM. (Fonte: FLM)

Stacking in Svizzera

In Svizzera lo sport stacking può essere praticato con l’associazione CupMania. Yannik Tschan, il manager di CupMania, mi ha detto che i loro gruppi di allenamento sarebbero lieti di accogliere adulti e bambini con lesione midollare in qualsiasi momento. L’associazione organizza inoltre campionati una o due volte all’anno, aperti al pubblico di tutte le età e abilità e a tutti coloro che sono curiosi di scoprire questo sport. Il prossimo campionato si terrà il 1o dicembre a Baar.

Se avete domande sullo sport stacking, sentitevi liberi di contattare direttamente Yannik Tschan all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.. Sarà più che felice di accompagnarvi alla scoperta di questa entusiasmante pratica sportiva.

Che cosa ne pensate dello sport stacking? Vi piacerebbe provarlo?

[traduzione del post originale in inglese]

Valuta questo post

Comments (0)

There are no comments posted here yet
Forum
Risposte più recenti
216 SISSI
Crema \ Olio per massaggio alla schiena gambe
Grazie mille per i consigli proverò sicuramente adesso ho preso Xémose ( uriage ) ma proverò sicuramente acnhe quelli che consigliati da...
6 SISSI 31-05-2020
1549 Luciafusco
Scarlett Von Wollenmann... storia di una donna speciale
Thank you...but Scarlett Von Wollenmann is a very special special woman😍
7 Luciafusco 22-01-2020
Buon Natale e felice anno nuovo a tutti
Felice anno nuovo a tutti. Con salute e amore 😘 Carken 
1 carken 01-01-2020
950 carken
Scattola per pillole (foto)
Hai ragione carken, la differenza a volte sta nei dettagli. Se possibile è sempre meglio vedere e provare a usare il prodotto...
3 claudia.zanini 11-12-2019
Scarlett: la mia battaglia per rinascere
Ciao carissimo/a Lucymail75  Benvenuto/a nella nostra garndiosa Familia della Comunity Paraplegici Online. !  Bello evrti qua.! Grazie...
1 Francescolife 11-12-2019
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
kitwan 02-07-2020 In Società
“Il Trono di Spine” delle persone in carrozzina
La lotta per lo spazio personale, la sicurezza e l’indipendenza
0
Attività estive accessibili in Romandia
Stai cercando avventure all’aria aperta nella Svizzera romanda? Le offerte non mancano!
0
Il biglietto da visita estroverso per la carrozzina
I copriruota per carrozzine che fanno nascere conversazioni e connessioni
0
Wiki
I più letti
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...

La nostra Community
Temi più recenti
02-07-2020 In Attuali
Come riconoscere la pseudoscienza
In questo breve video, Sara Rubinelli, professoressa di Scienze della comunicazione al dipartimento di Scienze della salute e medicina dell'università di Lucerna e presidente dell'Associazione...
0
28-06-2020 In Attuali
Master in Disabilità, Design e Innovazione
L'innovazione nell'ambito della disabilità è più di una buona idea. Abbiamo sentito abbastanza storie su come le innovazioni "per" persone disabili possano fallire quando le aspettative sono...
0
24-06-2020 In Attuali
Vademecum per l'informazione: Social media: quando l'informazione sceglie...
Ecco un nuovo capitolo del Vademecum per l'informazione redatto da Sara Rubinelli con i colleghi Nicola Diviani, Claudia Zanini e Maddalena Fiordelli, docenti e ricercatori dell'università...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!