• La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

Emorroidi e ragadi anali

16 170 04 Blasen Darmmanagement IT Seite 29

Cosa sono le emorroidi?

  • I vasi sanguigni del plesso emorroidario fanno parte del meccanismo di chiusura del retto; sono responsabili della chiusura millimetrica del canale anale, grazie alla capacità di variare il loro stato di riempimento di sangue.
  • Se la funzione di riempimento e svuotamento dei vasi è compromessa e il paziente subisce disturbi, si parla di emorroidi.

Che sintomi provocano le emorroidi?

  • Perdita di sangue dall’ano
  • Lieve incontinenza
  • Se la sensibilità è conservata:
    • prurito anale
    • bruciore anale

Cos’è una ragade anale?

  • Una ragade è una piccola lacerazione del canale anale. Si origina in presenza di una sproporzione tra il volume delle feci e la capacità dell’ano di allargarsi.
  • Si sviluppa un circolo vizioso poiché il dolore causa a sua volta una contrazione dell’ano, riducendo ulteriormente la sua apertura massima. Inoltre possono svilupparsi cicatrici, che riducono ulteriormente l’elasticità anale.

Che sintomi provocano le ragadi anali?

  • Essudazione, sangue fresco che imbratta la carta igienica;
  • Se la sensibilità è conservata:
    • dolore durante la defecazione, eventualmente di lunga durata;
    • prurito anale.

Cosa si può fare in caso di disturbi causati da emorroidi o ragadi anali?

  • Regolare la consistenza delle feci; bisogna ambire a feci formate di consistenza morbida:
    • con un’alimentazione ricca di fibre;
    • evitando cibi che provocano meteorismo;
    • bevendo a sufficienza;
    • adattando i rimedi lassativi.
  • Emorroidi:
    • trattamento locale con pomata o supposte emorroidarie.
  • Ragadi anali:
    • se provocano dolore, applicare localmente una pomata anestetica;
    • mantenere una buona igiene, eventualmente con semicupi caldi.

Se le emorroidi sono troppo grandi o causano disturbi molto fastidiosi, devono essere operate. L’intervento consiste di solito nello strozzare le emorroidi con un elastico o nello sclerotizzare i vasi ingrossati.

Le emorroidi e le ragadi anali non sono sempre evitabili; tuttavia, se si osservano un paio di semplici regole compaiono più raramente:

  • evacuare le feci regolarmente ogni 1 – 2 giorni;
  • mirare a una consistenza normale delle feci, non troppo dure;
  • limitare la manipolazione digitale del retto allo stretto necessario, inoltre eseguirla con delicatezza e sufficiente vaselina.

Il sangue nelle feci è causato sempre da emorroidi o ragadi anali? Va sempre ritenuto innocuo?

No, può essere causato anche da alterazioni nell’intestino. Perciò alla comparsa di sangue nelle feci bisogna sempre rivolgersi al medico di famiglia.

È pericolosa la fuoriuscita di molto sangue?

Di solito no, le emorroidi possono sanguinare molto. Tuttavia, se il sanguinamento persiste è opportuno avvertire il medico di famiglia.

Comments (0)

There are no comments posted here yet
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
Tutti al mare!
Godetevi appieno le vacanze al mare grazie a queste carrozzine
0
kitwan 30-07-2019 In Società
La rivoluzione dei giocattoli sessuali
Perché la sessualità e la disabilità non si escludono a vicenda
0
kitwan 15-07-2019 In Società
Guarire con la fede
È più opportuno curare la disabilità o la sua stigmatizzazione?
0
Wiki
I più letti
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...

La nostra Community
Temi più recenti
09-08-2019 In Attuali
Festival cinematografico “Uno sguardo raro”
Avete mai sentito parlare di questo festival cinematografico? Si tratta del primo e unico Festival Cinematografico a livello europeo sul tema delle Malattie Rare, che ormai da alcuni anni raccoglie...
0
26-07-2019 In Attuali
Disabilità e prostituzione: fanno rima con discriminazione?
Il diritto alla sessualità è un diritto fondamentale della persona, riconosciuto a livello nazionale internazionale. Eppure, della sessualità delle persone disabili si parla poco. Ancora meno si...
0
23-07-2019 In Attuali
Reddito di cittadinanza: verso il ricorso collettivo
L'introduzione del reddito di cittadinanza e la pensione di cittadinanza ha suscitato forti aspettative nelle persone con disabilità e nelle loro famiglie, che speravano in un sostegno. Di fatto,...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!