Il meteorismo è un problema molto diffuso nella popolazione. Le persone con una para o tetraplegia ne sono particolarmente colpite a causa del disturbo della funzione intestinale.

16 170 04 Blasen Darmmanagement IT Seite 23

Meteorismo di origine alimentare

Immediatamente dopo il pasto può manifestarsi una flatulenza causata dal cibo ingerito, soprattutto dai seguenti alimenti:

  • cavoli
  • alcune erbe aromatiche
  • cipolle, aglio, porri
  • alimenti ricchi di fibre
  • prodotti molto zuccherati

La reazione con flatulenza ai diversi alimenti è diversa da persona a persona. Anche la preparazione del cibo ha un ruolo importante: alcuni alimenti sono ben tollerati cotti, mentre crudi provocano un forte meteorismo.

Un altro fattore sono le intolleranze a determinati alimenti o gruppi di alimenti. Per esempio possono provocare flatulenza:

  • l’intolleranza al lattosio (zucchero del latte)
  • l’intolleranza al fruttosio (zucchero della frutta)
  • l’intolleranza al glutine
  • l’intolleranza all’istamina, presente in alimenti quali:
    • frutti di mare e prodotti di pesce
    • carne affumicata
    • vino rosso
    • ecc.

Meteorismo causato da costipazione

La costipazione determina una permanenza prolungata delle feci nell’intestino, consentendo ai batteri della flora intestinale di digerirle ripetutamente. Di conseguenza si forma più gas nell’intestino che causa meteorismo. Inoltre aumenta il volume intra-addominale con una produzione elevata di gas nell’intestino.

Cosa si può fare contro il meteorismo?

  • Eliminare la costipazione1.
  • Identificare gli alimenti che provocano meteorismo.
  • Ridurre l’ingestione di aria, imparando nuove regole di comportamento:
    • mangiare lentamente e masticare bene;
    • evitare porzioni eccessive;
    • mangiare in condizioni senza stress, prendendosi il tempo necessario;
    • mangiare a orari regolari;
    • rinunciare o ridurre il consumo di bevande molto gassate;
    • smettere di fumare e di masticare la gomma.
  • Mangiare semi di finocchio, cumino o anice (anche sotto forma di tè).
  • Assumere medicamenti contro la flatulenza come Flatulex®, Sab Simplex®, Immogas®, ecc.

La flatulenza può causare difficoltà nella respirazione?

Sì, soprattutto alle persone con tetraplegia, alle quali manca la muscolatura respiratoria ausiliaria.

1 stitichezza

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Valuta questo post