16 170 05 Koerperfuersorge IT Seite 19

Quali precauzioni bisogna usare per le spalle?

Le spalle sono le articolazioni più sollecitate durante una mobilizzazione, sia per sedersi in carrozzina sia nei trasferimenti. È pertanto importante risparmiarle il più possibile ed evitare, per esempio, di farsi tirare per le mani per alzarsi o di appendersi all’alzamalati per sollevarsi da soli.

Qual è il miglior aiuto che possono dare altre persone nei trasferimenti?

Durante i trasferimenti, gli eventuali aiutanti si pongono davanti alla persona in carrozzina, pronti a reagire in caso di sbilanciamento del tronco con conseguente rischio di caduta. È importante che non stiano troppo vicine per non ostacolare l’autonomia di movimento della persona in carrozzina.

Trasferimenti eseguiti con la tecnica sbagliata comportano un rischio elevato di ferimento, p. es.:

  • lesioni cutanee
    • forze di taglio e stiramento che pos-sono causare lacerazioni della pelle
    • abrasioni
    • ferite degli strati profondi della pelle che possono causare una lesione da decubito
  • cadute con conseguenze per la salute
    • contusioni, escoriazioni, ferite lacero-contuse
    • fratture ossee

Perché è meglio non farsi sollevare per le mani dalla posizione seduta?

Si tratta di un movimento dannoso sia per la sua salute sia per quella dei suoi aiutanti: lei subisce un sovraccarico delle spalle, nocivo nel lungo termine, mentre i suoi aiutanti corrono il rischio di farsi male alla schiena. Inoltre con questa tecnica lei non ha modo di collaborare alla manovra e non ha nessun controllo sul movimento.

Quando mi aiutano nei trasferimenti, per esempio in viaggio, vengo sempre sollevato sotto le spalle, che poi mi fanno male. Cosa posso fare?

Ci sono situazioni in cui è difficile evitare di essere sollevati sotto le spalle, cosa che accade spesso nei trasferimenti in aereo.

Quando si viene sollevati è importante spingere le spalle verso il basso per stabilizzarle. Se non può farlo o ha già problemi di spalle, può essere d’aiuto una cintura per trasferimento. Si tratta di un’imbracatura larga dotata di maniglie da applicare molto strettamente attorno alla vita, che consente agli aiutanti di sollevarla senza sollecitare le spalle.

Comments (0)

There are no comments posted here yet

Valuta questo post