• La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

  • La Community online per persone con una lesione midollare, i loro familiari e amici

La Community alla fiera Rollivision 2018

  • kitwan
  • News

Molto più che carrozzine e lesione midollare

Lo scorso sabato 23 giugno abbiamo vissuto una giornata magnifica! Quel giorno la Community ha fatto la sua prima apparizione pubblica in occasione della 19o fiera Rollivision presso il Centro svizzero per paraplegici di Nottwil.

Rollivision è una fiera di specialisti dedicata alla mobilità, alle attività e all’indipendenza delle persone in carrozzina. L’esposizione, organizzata con cadenza biennale, ha contato quest’anno circa 70 espositori dalla Svizzera e dall’estero riuniti per esibire i loro nuovi prodotti e servizi per la comunità in carrozzina.

Più di mille persone hanno visitato la Rollivision di quest’anno alla scoperta delle ultime tendenze nella comunità delle persone in carrozzina.

Kit Wan, “Blogger ufficiale”, e Johannes, “Community Manager”, presso lo stand della Community alla Rollivision.

In veste di “Blogger ufficiale”, sono fiera di essermi unita a Johannes, “Community Manager”, per l’edizione di quest’anno. È stata la mia prima esperienza ravvicinata con così tante persone in carrozzina. Presso il nostro spazio dedicato abbiamo potuto presentare la Community a visitatori provenienti da tutti gli angoli della Svizzera. Sono felice che, nonostante le mie conoscenze limitate del tedesco, molte persone fossero volenterose di parlarmi e condividere le proprie esperienze personali. Sono rimasta ancora più lieta di scoprire che molti sono a conoscenza della Community e sono già registrati come utenti. Ringraziamo i nostri sostenitori di essere passati! :smileywink:

Il pubblico era intento ad ascoltare attentamente la presentazione sulla Community.

A rendere l’evento ancora più speciale è stata la celebrazione del nostro primo anniversario con una presentazione alla Rollivision. Inoltre siamo stati onorati di accogliere i membri della Community Hans e Francescolife in occasione di un pranzo celebrativo, approfittandone per vivere assieme l’esperienza di Rollivision!

Non solamente abbiamo avuto modo di ammirare e di condividere le nostre opinioni su un’ampia gamma di carrozzine, ma abbiamo anche provato un videogioco che si controlla tramite il cervello!

Concepito dalla branca Game Design della Zurich University of the Arts, il gioco si chiama “Brain-Computer Interface (BCI) Race”. Si tratta di un gioco di corsa che permette di controllare grazie alla forza del pensiero un avatar che compete in una gara di corsa virtuale. Il gioco aveva già fatto la propria apparizione due anni fa al Cybathlon, un campionato per persone con disabilità che fanno uso di dispositivi ausiliari avanzati quali tecnologie robotizzate. Il seguente video presenta una dimostrazione del gioco in occasione del Cybathlon 2016:

La Community alle prese con la gara virtuale controllata dal cervello – tutti possono correre nel mondo virtuale!

Mi ricordo di quando guardai il Cybathlon in televisione due anni fa. Non avrei mai potuto immaginare che avrei provato uno dei loro giochi sul mio luogo di lavoro grazie a un dispositivo piccolo quanto delle cuffie da call center!

La chiave del gioco consiste nello stare rilassati e concentrati al momento giusto: sono questi gli unici ingredienti necessari per controllare la corsa. Pare semplice, giusto? Non proprio! Durante il gioco ero in realtà piuttosto confusa e avevo la sensazione che l’avatar che controllavo non rispondesse esattamente ai miei comandi. Ciononostante sono comunque riuscita e finire la gara in prima posizione, con i miei avversari a pochi secondi di distanza. Sono sicura che non sarei stata altrettanto vittoriosa se la corsa fosse avvenuta nella vita reale. :smileywink:

Mi sono davvero divertita quest’anno alla Rollivision. In tutta onestà, se non lavorassi alla Ricerca svizzera per paraplegici, non mi sarei mai imbattuta in fiere come questa: sarebbe stato un peccato, perché occasioni come questa rappresentano un’opportunità per persone non avvezze all’uso della carrozzina come noi per scoprire di più riguardo la comunità che ne fa uso, grazie a esposizioni e dibattiti sulla lesione midollare, le tecnologie ausiliarie ecc.

Inoltre sono stata felice di incontrare Hans e Francesco. Quando ho incontrato Hans per la prima volta, sono rimasta un po’ interdetta. Mi dicevo “non sembra che abbia una lesione midollare... forse è una di quelle persone con lesione spinale che però non necessità di dispositivi ausiliari per muoversi? Come mai si trova qui allora?”. Scoprii in seguito che Hans non ha alcuna lesione midollare e non ha bisogno di usare una carrozzina, e lo stesso vale per i suoi parenti e amici stretti. Si tratta di una persona semplicemente interessata al tema della disabilità, e ogni tanto accompagna un giovane con gravi disabilità a prendere il treno perché sa quanto gli piace viaggiare in ferrovia.

Hans (sinistra) e Francesco (destra): la Community unisce persone con e senza lesione midollare.

E Francesco? Hans si è imbattuto su Facebook nell’articolo della Community a lui dedicato. Per poter scrivere un commento in risposta a Francesco, Hans si è registrato alla Community, unendosi a noi solo qualche giorno dopo alla Rollivision e partendo addirittura da Winterthur! Si è trattato del primo incontro dal vivo tra Francesco e Hans. Un’occasione davvero meravigliosa!

L’interazione tra Hans e Franesco è un vero e proprio sogno divenuto realtà per la Community. Ci infonde coraggio sapere che la nostra Community non offre solamente una piattaforma di scambio di opinioni e informazioni per la comunità che vive con SCI, ma che funge anche da collante per riunire persone con e senza lesione midollare. Confidiamo di poter assistere a ulteriori esempi analoghi dentro e fuori dalla Community.

Non siete riusciti a visitare la Rollivision di quest’anno? Di seguito qualche assaggio fotografico dell’evento:

”Autore stimato” Francesco e “Community Manager” Johannes presso lo stand della Community alla Rollivision.

Fareste paracadutismo a bordo di questa carrozzina?

Sessione di domande e risposte a seguito di una presentazione del Prof. Dott. Armin Gemperli su una delle ultime ricerche condotte dalla sua squadra presso la Ricerca svizzera per paraplegici.

Incontro con la leggenda della handbike Heinz Frei (primo piano, sinistra) a seguito della presentazione del Prof. Gemperli (secondo piano, sinistra).

Cosa c’è di meglio da fare dopo il pranzo celebrativo se non dare assieme un’occhiata alla Community? ;)

Il team di Cybathlon HSR Enhanced durante una dimostrazione della carrozzina robotizzata di loro invenzione su un percorso ad ostacoli che emula la pista usata nel Cybathlon 2016.

“Wow! La carrozzina dei miei sogni!”, che costa di 16 000 CHF ma funziona solo fino a 30 km con batteria a piena carica.

Da sinistra a destra: Francesco, Hans, Johannes (che non era assopito bensì strategicamente concentrato :P) e Kit Wan alle prese con la corsa a controllo cerebrale.

Potete leggere di un’altra esperienza diretta della Rollivision nonché della prima visita al Centro svizzero per paraplegici di Hans nel nostro post sul forum “Ein Jahr Community – feiert mit uns!” (IT: Il primo anno della Community – celebrate con noi!; disponibile solamente in tedesco).

Registratevi alla Community per iscrivervi ai nostri forum e blog e per ricevere aggiornamenti sui nostri futuri eventi. Saremo lieti di darvi il benvenuto in seno alla nostra Community!

[traduzione del post originale in inglese]

Comments (11)

This comment was minimized by the moderator on the site
Danke für den tollen Bericht und die schönen Bilder, liebe Kit Wan. Leider ist mein Italienisch sehr mangelhaft, aber zumindest verstehe ich, worum es geht :-) Ich habe den Tag sehr genossen und es war mir eine Freude, dich, Francesco und...
Danke für den tollen Bericht und die schönen Bilder, liebe Kit Wan. Leider ist mein Italienisch sehr mangelhaft, aber zumindest verstehe ich, worum es geht :-) Ich habe den Tag sehr genossen und es war mir eine Freude, dich, Francesco und Johannes persönlich kennenleren zu dürfen. Ich habe an diesem Tag viel gelernt und es war eine neue Erfahrung, mal in der Minderheit zu sein.
Read More
Hans
This comment was minimized by the moderator on the site
Hallo Hans!

Vielen Dank für Deine Nachricht. Den Bericht kannst Du auch in Deutsch lesen, er wurde in alle vier Sprachen der Community übersetzt: https://community.paraplegie.ch/t5/News/Die-Community-auf-der-Rollivision-2018/ba-p/3984.

Es war...
Hallo Hans!

Vielen Dank für Deine Nachricht. Den Bericht kannst Du auch in Deutsch lesen, er wurde in alle vier Sprachen der Community übersetzt: https://community.paraplegie.ch/t5/News/Die-Community-auf-der-Rollivision-2018/ba-p/3984.

Es war super, dass Du da warst und ich hoffe, dass Dir der Beitrag auch auf Deutsch gefällt :smileywink:

Liebe Grüsse

Johannes
Read More
Johannes
This comment was minimized by the moderator on the site
Hallo Johannes - das habe ich inzwischen auch entdeckt :-) Eigentlich sollte ich es aus dem Beruf und vom Militär her wissen, dass man sich immer zuerst einen Überblick verschaffen und erst dann aktiv werden sollte. Aber seit ich in Rente bin,...
Hallo Johannes - das habe ich inzwischen auch entdeckt :-) Eigentlich sollte ich es aus dem Beruf und vom Militär her wissen, dass man sich immer zuerst einen Überblick verschaffen und erst dann aktiv werden sollte. Aber seit ich in Rente bin, bin ich diesbezüglich nachlässig geworden. So habe ich immerhin gelernt, dass man auch einen italienischen Text einigermassen verstehen kann, ohne je italienisch gelernt zu haben :-) Übrigens - während ich den Text von Kit Wan hier liken konnte, kann ich deine Antwort nicht liken - es passiert nichts. Ich müsste dazu auf den Edge browser gehen... Habe ich inzwischen gemacht und geliked ;-)
Read More
Hans
This comment was minimized by the moderator on the site
Hallo Hans

Danke für die schnelle Rückmeldung. Das mit dem Liken schauen wir uns an, Du hattest mir ja schon Screenshots geschickt. Dauert halt immer etwas mit der IT :smileywink:

Wie bist Du eigentlich auf den italienischen Beitrag gekommen,...
Hallo Hans

Danke für die schnelle Rückmeldung. Das mit dem Liken schauen wir uns an, Du hattest mir ja schon Screenshots geschickt. Dauert halt immer etwas mit der IT :smileywink:

Wie bist Du eigentlich auf den italienischen Beitrag gekommen, hast Du eine Benachrichtigungsmail erhalten? Denn Du könntest auch die deutschen Boards abonnieren, dann verpasst Du nie einen Beitrag. Ich zeige Dir gerne, wie das geht, gib einfach Bescheid.
Read More
Johannes
This comment was minimized by the moderator on the site
Hallo Johannes
Du meinst, dass ich dann nur noch Hinweise auf die deutschen Boards erhalten würde? Da wäre ich froh drüber - habe keine Ahnung, wie man das macht. Ich habe mehrere e-mails erhalten, in denen gesagt wurde, dass Kit Wan mich...
Hallo Johannes
Du meinst, dass ich dann nur noch Hinweise auf die deutschen Boards erhalten würde? Da wäre ich froh drüber - habe keine Ahnung, wie man das macht. Ich habe mehrere e-mails erhalten, in denen gesagt wurde, dass Kit Wan mich erwähnt habe und der erste Bericht war eben der in Italienisch :-)  Das übersteuert dann vielleicht auch die Einstellung, dass man nur deutschen Threads folgen möchte. Bisher wusste ich nicht mal, dass es anderssprachige Beiträge gibt...
Liebe Grüsse, Hans
Read More
Hans
This comment was minimized by the moderator on the site
Ja, das meine ich. Hier die Anleitung, wo Du klicken musst, um Boards zu abonnieren (Du musst natürlich eingeloggt sein):



Das müsstest Du in jedem Board machen, das Dich interessiert, also z. B. in allen drei deutschen Forumboards, in allen...
Ja, das meine ich. Hier die Anleitung, wo Du klicken musst, um Boards zu abonnieren (Du musst natürlich eingeloggt sein):



Das müsstest Du in jedem Board machen, das Dich interessiert, also z. B. in allen drei deutschen Forumboards, in allen sechs Blogboards etc. Falls Dich auch andere Sprachen interessieren, müsstest Du es dort extra machen. Allerdings wird das Abonnieren nicht verhindern, dass Du Benachrichtigungen für @-Erwähnungen in allen Sprachen erhältst, denn wir denken, dass jeder wissen möchte, wenn er von einem anderen User erwähnt wird, egal in welcher Sprache dies geschieht. Falls Du diese Funktion komplett ausstellen möchtest (also für alle Sprachen), geht das hier: https://community.paraplegie.ch/t5/user/myprofilepage/tab/user-subscriptions:notification-settings, dort gibt es die Einstellung "Beiträgen, in denen ich @erwähnt werde.", die kannst Du abschalten. Ich denke allerdings, dass es schade wäre, die Funktion abzuschalten, denn wenn Du erwähnt wirst, dann meistens, weil der andere ja gerade denkt, dass Dich sein Beitrag interessieren könnte.

Für weitere Fragen melde Dich jederzeit gerne.

Liebe Grüsse

Johannes
Read More
Johannes
This comment was minimized by the moderator on the site
Ich glaube, ich bin zu blöd dazu! Bei mir erscheint "Optionen" nirgends! Ich lasse es mal so, wie es ist - ist ja nicht so wichtig :-)
Hans
This comment was minimized by the moderator on the site
Hmm, das ist seltsam! Du musst Dich in einem Board befinden (nicht in einem einzelnen Thread oder im Forum bzw. Blog allgemein), dann solltest Du oben rechts die Optionen angeboten bekommen – also z. B. hier: https://community.paraplegie.ch/t5/Leb...
Hmm, das ist seltsam! Du musst Dich in einem Board befinden (nicht in einem einzelnen Thread oder im Forum bzw. Blog allgemein), dann solltest Du oben rechts die Optionen angeboten bekommen – also z. B. hier: https://community.paraplegie.ch/t5/Leben-mit-Querschnittl%C3%A4hmung/bd-p/leben_mit_querschnittlaehmung. Siehst Du es dort auch nicht?
Read More
Johannes
This comment was minimized by the moderator on the site
Jetzt habe ich es gefunden ;-)  Du solltest beim nächsten Community Treffen einen Kurs zur Benutzung des Forums anbieten...  Lg. Hans
 
Hans
This comment was minimized by the moderator on the site
Super, das freut mich :smileyhappy: Und danke für die Anregung :smileywink: Bei Fragen zur Benutzung des Forums steht das Community-Team natürlich jederzeit gerne zur Verfügung, ob online oder offline :smileywink: Lg, Johannes
Johannes
There are no comments posted here yet
Load More
Forum
Risposte più recenti
16 carken
Scattola per pillole (foto)
1000 grazie Claudia. Anche al papà farmacista! Andrò a provare diversi modelli in farmacia. Spesso sono i dettagli ad essere...
2 carken 22-10-2019
65 carken
È accessibile la mia stazione colla sedia a rotelle? E se no, lo sarà un...
Cara Claudia Non ti posso dire se gli utenti ticinesi siano in una situazione migliore o peggiore di quella degli altri svizzeri... Come dici tu,...
2 carken 16-10-2019
97 SILVIA
Sessualità nella donna con lesione midollare
Ciao cara Silvia, ma con piacere lo faccio, anzi meglio gia fatto, e stato pubblicato in Tedesco nella rubrica Tedesca, spero vivamente che si trova...
3 Francescolife 24-09-2019
Chiedi all’esperto
Risposte più recenti

Blog
Blog più recenti
Franklin D. Roosevelt: l’uomo forte in carrozzina
Un presidente d’eccezione in tempi straordinari
0
Simea_ 03-10-2019 In Scienza
Gli antiossidanti aiutano contro le infezioni alle vie urinarie?
Rassegna degli ultimi studi sull’argomento
0
“Finché il tuo cuore continua a battere, c’è ancora tempo per i tuoi...
Sean Stephenson rivela come creare legami profondi con le persone attorno a noi, perché insieme tutto è possibile
0
Wiki
I più letti
Lesioni del midollo spinale e conseguenze
Lesioni causate da infortunio A seguito di una lesione, nei segmenti mobili vi sono vari elementi che reagiscono in modo differenziato: le strutture ossee e le strutture legamentose. Si distinguono tre principali tipi di fratture ossee della...
Dolori cronici
Definizione di dolore Il dolore è una sensazione complessa, assimilabile a una percezione. Il dolore è sempre soggettivo e non è misurabile, dimostrabile o confutabile. Sin dagli anni Settanta L'Associazione internazionale per lo studio del dolore...
Espettorazione e rimozione delle secrezioni
Espettorare le secrezioni è fondamentale al fine di respirare liberamente. La tosse costituisce un riflesso difensivo volto a ripulire le vie aeree, sicché il muco possa essere rimosso ed espulso dal tratto respiratorio. Per tossire è necessaria...

La nostra Community
Temi più recenti
11-10-2019 In Attuali
Un esoscheletro guidato dal pensiero
Recentemente, una persona tetraplegica conosciuta come Thibault è stata in grado di camminare di nuovo utilizzando un esoscheletro, una sorta di armatura motorizzata, controllata dal pensiero....
0
07-10-2019 In Attuali
La barca di Velabili è arrivata a Lugano!
Dopo aver partecipato a importanti edizioni di Special Olympics, il comitato di Velabili, che offre la possibilità di praticare la vela a persone con disabilità, ha deciso di acquistare...
0
04-10-2019 In Attuali
Fitness per tutti?
Aumento della forza e della resistenza muscolare, maggiore mobilità, maggiore coordinazione, ma anche fiducia in se stessi e riduzione dello stress. I benefici del fitness sono innumerevoli. Ma...
0

Contatto

Ricerca svizzera per paraplegici
Guido A. Zäch Strasse 4
6207 Nottwil
Svizzera

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
T 0800 727 236 (dalla Svizzera, gratuito)
T +41 41 939 65 55 (da altri paesi, a pagamento)

Diventa parte della Community, iscriviti ora!